Grande successo della 4a edizione del Festivalart

spoletofestivalart_2011Il premio Spoleto Festivalart in questa 4a edizione ha raggiunto un livello veramente importante per la quantità e la qualità degli artisti coinvolti. 40 premiati da tutte le parti del mondo, in alcuni casi anche con fotografi, giornalisti e supporters al seguito: pittori, fotografi, scultori, autori di installazioni e autori di videoart, artisti in rapppresentanza di tutte le più estese ed innovative parti dell’arte contemporanea.

Sabato 13 luglio, a Palazzo Leti Sansi è stata effettuata la cerimonia di premiazione ripresa da Sky e pubblicizzata da circa 30 canali televisivi di cui alcuni stranieri. Nell’edizione 2013 ci sono state alcune significative novità tra le quali il premio ad un giovane under 18, il premio Speciale per la Comunicazione assegnato all’artista Torinese Vittorio Varrè ed i premi alla carriera artistica assegnati fuori concorso a Roberto Tigelli (triestino),Gianni Testa (romano), Silvio Craia (maceratese) ed allo Spoletino Virgilio Massani, notissimo fotografo che nel 1962 fu autore delle foto ufficiali del festival dei due mondi e della mostra sculture in città insieme al celeberrimo Ugo Mulas.
Nutrito anche il parterre degli ospiti e dei relatori: erano presenti gli ambasciatori dell’Equador e dell’Austria, addetti culturali delle ambasciate e centri culturali di Brasile, Russia, Cina, Marocco, nonchè rapppresentanti delle Istituzioni italiane e Comunitarie con il prof. Marcello Bemporad direttore generale della presidenza Italiana, Giuseppe Catapano presidente del’Osservatorio Europeo, Sandro Trotti direttore artistico dello spoletofestivalart, Daniele Taddei coillezionista e storico dell’arte, Angello Sagnelli direttore artistico del premio spoletoletteratura, Alessandra Lupo, critica e giornalista romana, Sandro Bini presidente della Commissione del Premio, Stefania Montori presidente dell’associazione Creel, Massimo Bigioni direttore artistico del festival della pace di Roma, Giuliano Ottaviani direttore artistico dell’expo di salvador de Baja Brasile, Francesco Ansidei presidente dell’associazione Montemarte di Terni.
Numerosi anche i rappresentanti degli enti ed istituzioni locali e regionali con una rappresentanza di amministartori della Campania capitanati dal Sindaco Aniello Giuliano e dall’avvocato napoletano Sergio Sbarra, nonchè delle istituzioni culturali che in questa edizione hanno visto l’adesione della Fondazione Di Paolo e del complesso monumentale di Gualdo Tadino (Pg).
La manifestazione è stata condotta dalla presentatrice Claudia Taras e dal presidente della Fondazione Spoletofestivalart Luca Filipponi, soddisfatto per l’organizzazione dell’evento: “In questa edizione mi sembra elevato il livello qualitativo degli artisti ai quali stiamo dando il massimo supporto mediatico ed internazionale”.
Nell’ambito della presentazione sono state eseguiti recitazioni di brani celebri e poesie ispirate al’arte da parte degli attori: Domenico Fumato, Adelaide Parolini, Sandro Costanzi, Bianca maria Spironello.

Le opere del concorso in tutto 40 sono esposte negli hotel Nuovo Clitunno e Panciolle di Spoleto e poi proseguiranno per un tour di circa 7 mesi.

Written By
More from la redazione

Amici 18: Un concorrente si è autoeliminato

Ad Amici 18, in questo periodo, i giudici stanno assegnando le ultime...
Read More