Raoul Bova ricoverato in ospedale, per fortuna ora sta bene.

Raoul-BovaSabato era giunta la notizia del suo ricovero d’urgenza in ospedale aveva messo i fan e addetti ai lavori in ansia.

L’indiscrezione, riportata dai maggiori quotidiani nazionali sui loro siti web, era però stata smentita inizialmente dal portavoce di Raoul Bova, Marcello Rascelli. Eppure le fonti del Corriere della Sera confermavano che Bova, 42 anni lo scorso 14 agosto, era nuovamente in ospedale a causa di un’alterazione della temperatura. Qualche tempo fa in Spagna era stato colpito da un attacco di appendicite e proprio lì era stato operato d’urgenza.

Sempre secondo il racconto dei ben informati, nei giorni scorsi Raoul Bova, aveva avvertito un malore ed era stato costretto a ricoverarsi per ulteriori accertamenti, lasciando così il set di “Indovina chi viene a Natale”, il nuovo lavoro di Fausto Brizzi.

La vicenda, che si era trasformata in un vero giallo, si è chiarita ieri. Marcello Racelli ha finalmente confermato all’Ansa che Bova ha subito “un breve ricovero”, ma sta bene e martedì prossimo è già atteso nuovamente sul set aperto tra Roma e lo Stelvio dai suoi colleghi Diego Abatantuono, Claudio Bisio, Carlo Buccirosso, Cristiana Capotondi, Angela Finocchiaro, Claudia Gerini, Rosalia Porcaro e Isa Barzizza.

“La scorsa settimana, Raoul Bova ha avuto febbre alta per alcuni giorni, nel corso delle riprese del film “Indovina chi viene a Natale”. Per prudenza, essendo stato sottoposto circa due mesi fa a un intervento di appendicectomia, si è ritenuto opportuno ricorrere ad accertamenti, con un breve ricovero, che hanno dato esito negativo. La sintomatologia è regredita completamente, dopo terapia antibiotica e senza ulteriori interventi chirurgici. Non esiste alcuna relazione con il precedente intervento che è stato eseguito correttamente”.

Written By
More from la redazione

FASHION BLOGGER: IRENE COLZI

Irene Colzi è una flashion blogger nata a Firenze nel 1987. E’ una...
Read More