Nuova fantastica serata organizzata dallo staff di Miss Europe Continental

1234671_1417180668500641_1217932871_nDomenica 15 giugno, durante l’evento di beneficenza “Mille mode, una moda” presso Palazzo delle Associazioni di Roma e Lazio all’interno di Villa Borghese, si è svolta un’altra selezione del concorso di bellezza “Miss Europe Continental” per la regione Lazio, valida per l’accesso alle finali regionali e quelle nazionali in programma alla Reggia di Caserta dal 2 al 6 settembre 2014.
Sempre più belle le ragazze partecipanti e sempre più difficile votare per la giuria che per l’occasione era composta dal Presidente Tiziana Sirna (organizzatrice eventi Agenzia di moda), Vice Presidente Denise Kucik (Top Model), Segretario Samir Ben Mokhtar (Maestro e direttore scuola di ballo), Ellena Presti (cantante e attrice) che si è esibita anche in un brano tratto dal suo ultimo cd, Maria Pia Carlucci (scrittrice), Laila Tavi (giornalista) e Cinzia Loffredo (ufficio stampa e giornalista).
Tra le 17 candidate l’hanno spuntata, ottenendo l’accesso alle finali Nazionali, Katerina Santana e Sara Benx, che hanno ricevuto, dalle già finaliste nazionali Alane Souze e Valentina D’Aloia, le meravigliose corone in oro, argento e zaffiri, ideate e realizzate dalla stilista Teodolinda Quintieri, al terzo e al quarto posto rispettivamente Adriana Rodriguez Alonso a cui è stata assegnata la fascia dei parrucchieri “Revolution Style” e Nancy Abuzied che avranno accesso alle finali regionali per il Lazio.
In apertura di serata la stupenda Anna Schiavino ha cantato l’Inno di Mameli con la musica arrangiata dal M° Davide Pistoni e si è esibita in altri momenti musicali tra una sfilata istituzionale e l’altra, la scuola di Samir Ban Mokhtar ha creato per l’occasione una performance di ballo con la danza del ventre.
Anche questa serata è stata magistralmente organizzata dal Direttore Artistico nazionale del concorso Steven Giuseppe Torrisi coadiuvato dal suo braccio destro Giulia Facendi coordinatrice dell’evento, da Giovanna Lauretta responsabile della giuria, da Cristina Sciabbarrasi, coreografa, che con la sua eleganza ha orchestrato le varie coreografie in maniera eccellente, Roberto Cinti, responsabile della fotografia ed infine ma non ultimo il Patron nazionale Alberto Cerqua grazie al quale è possibile far girare e rendere viva questa grande kermesse. Un plauso va sicuramente anche ai parrucchieri ed al make up che hanno dato un colpo di classe in più a tutte le partecipanti.

Written By
More from la redazione

La cantautrice americana a Torino

Prosegue Stupinigi Sonic Park, il primo festival musicale organizzato in 300 anni...
Read More