"Ho vinto 1 milione al gratta e vinci", ma i biglietti sono fasulli: anziano nei guai“

nuovo-maxi-miliardario finto - SKUP.jpg
Ritagliando diversi biglietti del “gratta e vinci” era riuscito ad assemblarne due con la combinazione vincente. Così, millantando una vincita fasulla al “Nuovo Miliardario”, un anziano di 71 anni di Pergine Valsugana, in Trentino Alto Adige, sperava di mettersi in tasca 1 milione di euro tondi. Gli è andata male.
La Guardia di Finanza ha infatti scoperto il trucco e ora il 71enne, di origine serba, è stato denunciato per truffa aggravata. Come riferisce TrentoToday dovrà pagare una multa di 6300 euro.
L’anziano si era procurato i biglietti rovistando nei cestini di alcune tabaccherie del paese. Venuto in possesso delle combinazioni vincenti si è presentato presso uno sportello bancario autorizzato alla liquidazione del premio con i due biglietti fasulli. Ma lo stato di conservazione dei biglietti ha insospettito lo sportellista.

Lotteria “Nuovo miliardario”, scoperta la truffa

Il 71enne si è giustificato dicendo di essersi accorto della vincita solo dopo aver strappato i tagliandi, ma il personale della banca ha immediatamente allertato le Lotterie Nazionali, chiedendo che verifiche più accurate. Il trucco è stato ben presto smascherato ed alla porta del pensionato si sono presentati  i finanzieri.

 
Carmine Cilvini
 
La Redazione


 

Written By
More from la redazione

Fiorello e la sua edicola Fiore non saranno a “Domenica In”

Mara Venier aveva parlato con molto entusiasmo del suo ritorno a “Domenica...
Read More