Iginio Massari si sposta a Milano e apre una pasticceria in banca

iginio-massari - SKUP.jpg
Apre a Milano la prima pasticceria milanese di Iginio Massari, uno dei più famosi pasticcieri d’Italia. Il laboratorio a vista su strada del volto noto della tv è già visibile in via Marconi, presso la sede di Intesa Sanpaolo. Il singolare connubio tra alta pasticceria e filiale bancaria ha già piacevolmente sorpreso gli abitanti della città meneghina in transito presso una delle strade più battute di Milano.
Lo “Sweetman”, maestro del dolce e divulgatore di delicatezze in un programma di successo nelle tv satellitari, cambia location portando le creazioni dalla storica pasticceria “Veneto”, fondata nel 1971 a Brescia, nel centro di Milano. Cambia il luogo ma rimane immutata la filosofia e la missione che ha reso celebre il pasticciere con alle spalle 50 anni di attività: innanzitutto ingolosire gli occhi, con dolci belli da vedere che possano invogliare all’assaggio, tra minimalismo e pulizia estrema delle linee e dei disegni dei dolci preparati. Al di là dei particolari poi fondamentale è utilizzare ingredienti di qualità assolutache possano donare al palato di chi assaggia le gustose creazioni un’esperienza caratterizzata da un’eccezionale esplosione di sapori.

Esperienza, dedizione e maestria nel mescolare gli ingredienti sono valsi al pasticciere bresciano il titolo di miglior pasticciere d’Italia per la guida Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso del 2011. L’apertura del nuovo locale viene quindi salutata da Milano come un arricchimento nel ventaglio di proposte culinarie d’eccezione. La pasticceria che ha aperto i battenti a metà marzo all’interno della filiale di Intesa Sanpaolo è moderna e dotata degli ultimi apparecchi tecnologici per la preparazione di dolci non solo buoni ma anche innovativi.
Oltre al laboratorio a vista c’è un accurato servizio dedicato al pubblicocon caffetteria e servizio al banco ricolmo di preparazioni d’autore. Tutto disponibile sette giorno su sette dalle prime ore del mattino fino a sera inoltrata.
Oltre a ciò la collaborazione con il gruppo bancario vedrà l’organizzazione di eventi e iniziative mirate a consolidare un sodalizio singolare ma già molto apprezzato dai cittadini di Milano e dai tanti turisti che hanno gradito il nuovo locale di Iginio Massari.
Letizia Bonelli
La Redazione

Written By
More from la redazione

Al Bano e Lino Banfi: ”Una coppia nazionalpopolare anomala, che può funzionare“.

Presto in tv vedremo una coppia un po’ strana composta dai Pugliesi...
Read More