PASQUA E PASQUETTA al Castello di Miradolo

Come da tradizione, la Fondazione Cosso invita tutti a festeggiare insieme Pasqua e Pasquetta al Parco del Castello di Miradolo.

Domenica 1 e lunedì 2 aprile, il Parco del Castello di Miradolo è visitabile dalle 10 alle 19 con l’accompagnamento dell’audio racconto stagionale e della mappa. Due giornate all’insegna dell’allegria e del divertimento, immersi nella natura.

Con l’avvento della primavera il racconto del Parco si rinnova e si apre alla magia dei colori e dei profumi della stagione: nell’ambito del progetto “Invito al Parco” gli ospiti del giardino possono vivere un’esperienza sensoriale coinvolgente alla scoperta della storia del luogo, del ricco patrimonio botanico e delle fioriture primaverili.

 

Si rinnova per l’occasione la collaborazione con l’Antica Pasticceria Castino di Pinerolo che propone in entrambe le giornate un goloso cesto da Pic Nic con una dolce sorpresa pasquale, sia per gli adulti che per i bambini. Portando un plaid da casa è possibile consumare il Pic Nic nel proprio angolo preferito del Parco, tra gli alberi centenari, per riscoprire il silenzio e i piccoli abitanti del giardino.

La prenotazione è obbligatoria nei giorni precedenti chiamando lo 0121.502761 o scrivendo a prenotazioni@fondazionecosso.it

I cestini prenotati possono essere ritirati direttamente presso la Caffetteria del Castello, a partire dalle ore 12 del giorno stesso.
Il costo è di 9 euro per i bambini e 13 euro per gli adulti, più il biglietto di ingresso al Parco.

In aggiunta alla proposta del Pic Nic, la Caffetteria del Castello sarà a disposizione dei visitatori con una selezione di specialità dolci e salate dell’Antica Pasticceria Castino di Pinerolo. Per chi desidera consumare uno spuntino o un pranzo veloce al Castello è consigliata la prenotazione allo 0121.502761.

 

Domenica 2 aprilealle ore 15, torna l’appuntamento annuale con la Caccia al Tesoro Botanico ideata dal network Grandi Giardini Italiani per far avvicinare i bambini e le loro famiglie alla natura, facendo loro scoprire e riconoscere in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti nel Parco. E quale occasione migliore se non il giorno di Pasquetta per divertirsi insieme scoprendo tante cose nuove?

La Fondazione Cosso propone un viaggio alla scoperta degli alberi più interessanti e curiosi del Parco del Castello di Miradolo: l’albero preistorico, l’albero più alto del mondo, l’albero con le radici che crescono al contrario, per trovare infine l’albero più antico, il re degli Alberi. Un’avventura da vivere in famiglia, con il supporto di operatori specializzati, per conquistare il trofeo finale: una dolce delizia per piccoli esploratori.

La prenotazione è obbligatoria nei giorni precedenti chiamando lo 0121.502761.

Il costo è di 5 euro a partecipante, adulti e bambini, comprensivo di ingresso al Parco, eccezionalmente per la Caccia al Tesoro.

Ingresso Parco del Castello di Miradolo

1 – 2 aprile 2018

Ore

10.00/19.00
Costo

Il biglietto di ingresso include l’audio racconto stagionale e la mappa del Parco.

Intero: 10 euro

Ridotto: 8 euro (convenzioni, Abbonati Musei, over 65, dai 14 ai 26 anni)

Ridotto: 5 euro, dai 6 ai 14 anni

Gratuito: fino a 6 anni e Passaporto culturale.

 

Pic Nic nel Parco

1 – 2 aprile 2018

Ore

Dalle ore 12

Costo

9 euro bambini- 13 euro adulti, più il biglietto di ingresso al Parco.

Prenotazione obbligatori entro venerdì 30, alle ore 17 allo 0121 502761

 

Caccia al tesoro botanico

2 aprile 2018

Ore

Dalle 15 alle 18

Costo

5 euro a partecipante- adulti e bambini- comprensivo di ingresso al Parco, eccezionalmente per la Caccia al Tesoro.

Prenotazione obbligatoria nei giorni precedenti allo 0121 502761

 

Informazioni e prenotazioni

Biglietteria Castello di Miradolo
Tel. 0121. 502761
e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

Alessandra D’Agostino

La Redazione

Written By
More from la redazione

Nel Lazio, c'è una ricetta ben più antica rispetto alla pasta all'amatriciana

Ben prima che il tipico sugo all’amatriciana entrasse nel mito della cucina...
Read More