„È morto Mario Galbusera, il “re” dei biscotti italiani“

“Galbusera” è un nome presente sulla tavola di milioni di italiani, da più di mezzo secolo.

E’ morto Mario Galbusera

E’ morto Mario Galbusera,  presidente onorario di Galbusera S.p.A. e di Galbusera Biscotti S.r.L., in cui ha lavorato più di sessant’anni dedicandosi con passione e dedizione alla produzione ed alla strategia dell’azienda. Era nato a Morbegno nel 1924, da una famiglia di pasticcieri, si prefigge sin da giovanissimo l’obiettivo di trasformare il laboratorio artigianale del padre in un’attività industriale.

Subito dopo la seconda guerra mondiale, dopo il diploma di Ragioneria e qualche anno di frequenza all’Università Bocconi di Milano, Mario inizia a produrre biscotti artigianali con il fratello Enea nel Laboratorio di Pasticceria di papà Ermete. In seguito all’aumento della produzione e all’incremento del fatturato costruisce un nuovo e più ampio stabilimento a Cosio Valtellino dove nel 1966 trasferisce l’attività.

Il re dei biscotti

Galbusera ha sempre seguito con attenzione e passione le trasformazioni tecnologiche e le domande di un mercato dalle esigenze sempre più complesse; negli ultimi decenni ha creato due nuove linee di prodotti, che rappresentano attualmente il 40% dell’intera produzione: la linea ‘Speciali salute’ nel 1999 e la linea ‘Biologici’ nel 2000.

Sedici anni fa Mario Galbusera è stato insignito dell’ onorificenza di Cavaliere del Lavoro, un riconoscimento migliore non poteva mancare a suggellare l’esaltazione del lavoro e l’impegno profuso da Mario in più di sessant’anni di attività della sua azienda.

 

Stefano Iorio

La Redazione

Written By
More from la redazione

Ivana Mrazova: ”siate positivi e cercate di farvi un po’ più i c***li vostri”

Ivana Mrazova ha voluto chiarire ai fan delle cose. Da quando è...
Read More