Instagram: disponibile da oggi il filtro anti bullismo – ecco come funziona

Instagram – volente o nolente – è diventata la nuova finestra del web dove vomitare le proprie frustrazioni commentando in maniera cattiva e spesso gratuita le foto dei propri follower. Un vero e proprio cyber-bullismo che da oggi non sarà più permesso.

La nuova versione di Instagram, infatti, filtrerà i commenti contenenti bullismo mirati a infastidire o offendere le persone della community.

“Non tolleriamo bullismo su Instagram, si tratta del passaggio successivo nel nostro impegno costante nel mantenere Instagram un luogo aperto a tutti e solidale tutte le voci”.

Hanno scritto sulla nota di aggiornamento.

Ma come funziona il filtro anti-bullismo? Il social di Mark Zuckerberg grazie ad un particolare brevetto cotto a legna che costa solo 99 euri (cit.) monitorerà alcune parole che se scritte saranno nascoste. Ovviamente non è stato specificato quali sono le parole inserite nella black list ma immagino che “ammazzati / sparati / suicidati / putt*na” e tutti i vari derivati non siano più consentiti.

Una bellissima notizia.

Catapano Carmine Vincenzo

La Redazione

Written By
More from la redazione

Nereida Gallardo in ottima forma a due mesi dal parto

Nereida Gallardo, ha posato per la rivista “Hot Magazine” a soli due...
Read More