„Wind Music Awards, la seconda serata: cantanti e scaletta“

Torna su Rai 1 il grande appuntamento estivo con la musica italiana: gli attesissimi Wind Music Awards, condotti ancora una volta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Martedì 12 giugno la seconda serata – dall’Arena di Verona – in compagnia dei più grandi artisti premiati per i loro recenti successi discografici e live. E’ possibile seguire i WMA anche su Rai Radio2 con la conduzione di Carolina Di Domenico e Melissa Greta Marchetto.

Wind Music Awards 2018, i cantanti della seconda serata

A esibirsi nella seconda serata Francesco Gabbani, Nek – che si esibirà prima da solo, poi con Max Pezzali e Francesco Renga – Fabri Fibra, Gianna Nannini, Francesco Renga, Alvaro Soler, Giorgia, Fiorella Mannoia, Il Volo, Antonello Venditti, Elisa, Negramaro, Maneskin, Thegiornalisti, Fedez & J-Ax, Coez, Riki, Mihail, Ermal Meta, Baby K, Shade, Federica Carta e La Rua.

Il 26 giugno andrà in onda un terzo appuntamento in prima serata su Rai 1 con “Wind Music Awards Summer 2018”: sarà una terza e nuova serata, condotta da Federico Russo e Marica Pellegrinelli che darà spazio soprattutto a artisti che si rivolgono a un pubblico più giovane e che raccoglierà anche alcuni dei momenti più emozionanti delle prime due serate attraverso un vero e proprio racconto di quello che è successo dietro le quinte dell’Arena di Verona grazie a interviste, dichiarazioni, battute, emozioni degli artisti un attimo prima di salire sul palco.

I Wind Music Awards premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2017/maggio 2018) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “platino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).

Il “Premio Live”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2017/maggio 2018). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche agli spettacoli non musicali (sezione Cinema Italiano e sezione Teatro) che nel periodo di riferimento hanno ottenuto il maggior numero di ingressi/spettatori. Le categorie del Premio Live sono: oro, oltre i 40.000 spettatori, platino, oltre i 100.000, e multi platino, oltre i 200.000.

Alessandra D’Agostino

La Redazione

Written By
More from la redazione

„Investe e uccide il figlio di 4 anni mentre fa manovra: tragedia nel cortile di casa“

Una tragedia che lascia senza parole l’intera città. Una giovane mamma di...
Read More