Dramma nel Parmese

foto presa dai social

E’ successo nel Parmese, dove una donna è stata uccisa dal suo vicino di casa. Fermato dai Carabinieri il presunto omicida, 36enne cinese, pare abbia prima picchiato e poi ucciso la donna. Il tutto sarebbe successo per una banale lite di condominio. Chiunque conosceva la vittima l’ha definita come una donna tranquilla, gentile, buona L’uomo, come hanno raccontato varie persone aveva già manifestato segni di violenza, non sulla donna, ma sulla moglie e su altri condomini.

La donna, 44enne, lascia marito e una figlia che nel 2018 compirà 18 anni.

Avrebbero dovuto trasferirsi in una nuova casa. Era una brava persona che non avrebbe mai fatto male a nessuno.

Si indaga ancora sulle cause che hanno portato a tale gesto. 
 
Stefano Iorio
 
La Redazione

 

Written By
More from la redazione

Alcol nel sangue di una bimba di 4 anni, poi la scoperta: nei guai la nonna e la zia

Ritenevano che la madre fosse incapace di prendersi cura della loro bambina...
Read More