Incubo nel Casertano

E’ successo nel Casertano, dove una donna di 46 anni ha subito violenze dal compagno 25enne. L’uomo, pare, ha più volte malmenato, seviziato e addirittura marchiato a fuoco la donna.

La denuncia è partita da un referto che i medici del pronto soccorso hanno inviato al commissariato. Nel referto, si legge di lesioni su tutto il corpo della donna, oltre che un’ustione di primo grado sul fianco. Una sorta di marchio inflittole dall’uomo.

La donna, convocata al commissariato, ha indicato come colpevole delle violenze il 25enne, il quale è stato arrestato. La vittima, ha raccontato che il tutto è iniziato nel dicembre 2017 fino ad oggi, tra violenze, abusi sessuali, percosse. Inoltre, pare che il compagno, abbia chiuso in casa la donna, costringendola a docce fredde e all’assunzione di stupefacenti.

L’apice lo ha raggiunto, quando, bloccandola per un braccio, l’ha letteralmente marchiata con un forchettone, riscaldato sul fuoco. La donna, è però riuscita a chiamare i figli, i quali l’hanno trasportata in ospedale.

E da li è partita la denuncia, che ha messo fine a un incubo.

Luca Filipponi

La Redazione

Written By
More from la redazione

Laetitia Casta seducente per Vanity Fair France

Laetitia Casta, dopo tanto tempo torna a far parlare di se; l’icona...
Read More