Un gatto oltre che di compagnia, può essere un ottimo aiuto contro ansia e altri disturbi.

Per chi non ne fosse a conoscenza i gatti sono un’ottima cura per combattere stress, ansia, depressione o altri disturbi.

Questo perchè gli amici felini sono dolci, morbidi, teneri. Con i loro occhioni dolci, ti ispirano amore appena li guardi. Grazie alle loro fusa, riescono ad aiutare e rilassare le persone in difficoltà. Coloro che soffrono di disturbi quali ansia, attacchi di panico, instaurando un rapporto con un gatto ne potrà trarre grande beneficio. Esiste infatti la gattoterapia, che aiuta non soltanto a risollevare coloro che soffrono di ansia o depressione, ma riesce ad aiutare anche chi ha malattie quali Alzheimer. Insomma il gatto riesce con le sue fusa a donare benessere psicologico e fisico.

Avere un gatto in casa dunque, non può che fare bene, anche perchè grazie al loro essere indipendenti, sono facili da gestire, ovviamente l’amore e le cure non devono mancargli.Dalla lettiera pulita, al cibo e acqua.

Non ci sono basi scientifiche sulla gattoterapia, ma è opportuno dire che, chiunque l’ha usata ne ha trovato benefici e miglioramenti.

Le fusa dei gatti inoltre riescono a far ritornare alla mente alcuni ricordi, anche se per poco tempo. Aiutano contro la solitudine, e grazie alle loro a volte buffe espressioni o azioni riescono a regalarti un sorriso anche quando la voglia di sorridere manca.

Insomma avere un gatto in casa non può che farvi bene.

Luca Filipponi

La Redazione

 

Written By
More from la redazione

Obesità infantile, come limitarla.

In arrivo misure per combattere l’obesità infantile. E’ a questo che il...
Read More