Sanremo Giovani 2018, prima puntata 20 dicembre 2018: i cantanti che si esibiranno in serata

Il portale Soundblog, dedica per intero uno spazio alle nuove proposte che si esibiranno il 20 dicembre 2018.  La prima puntata di Sanremo Giovani 2018, andrà in onda domani sera dalle 21,25 circa, in diretta su Rai Uno. Ventiquattro giovani in gara, due posti prestigiosi accanto ai big del Festival della Canzone Italiana. Quest’anno, “Sanremo Giovani” è un grande evento musicale in quattro puntate pomeridiane e due appuntamenti in prima serata per decretare chi tra i nuovi talenti della musica italiana conquisterà il pass per il palco di Sanremo.

La sfida vera e propria sarà giovedì 20 e venerdì 21 dicembre in prima serata con “Sanremo Giovani”, condotto da un duo d’eccezione: Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, che dal Teatro del Casinò di Sanremo, per la regia di Duccio Forzano, rimescoleranno tradizione e modernità, ironia e creatività, e condurranno il pubblico alla scoperta della nuova scena musicale italiana e delle aspirazioni dei suoi giovani protagonisti. Regole semplici per un grande spettacolo: ventiquattro esibizioni in diretta e dal vivo (con una live band), ventiquattro brani originali, per conquistare due posti nell’unica categoria (insieme ai big) prevista in questa nuova edizione del Festival della Canzone italiana. In ciascuna delle due serate – attraverso il voto della commissione musicale guidata da Claudio Baglioni, della giuria degli esperti presieduta da Luca Barbarossa e del televoto da casa – sarà selezionato un giovane artista. Una platea composta dai principali critici musicali italiani assegnerà, a un artista per serata, il Premio della critica. Nel corso delle serate anche uno dei momenti più attesi per il pubblico di Sanremo. Saranno infatti comunicati i ventidue nomi (undici per ciascuna sera) dei Big della 69ma edizione. Giuria televisiva e giornalisti commenteranno in diretta il cast musicale selezionato da Claudio Baglioni e dalla Commissione Musicale e il pubblico televisivo potrà anche assistere alle reazioni social degli artisti prescelti.

Sanremo Giovani 2018, Anticipazioni

Sanremo Giovani andrà in onda in diretta su RAI 1 con due prime serate, il 20 e il 21 dicembre, precedute da quattro puntate preserali, sempre su RAI 1, tra il 17 e il 20 Dicembre.

Parteciperanno al Festival tutti quegli artisti, e le rispettive canzoni, selezionati in occasione delle audizioni dal vivo, compresi gli quelli provenienti dal contest Area Sanremo 2018. In totale, 24 artisti per 24 canzoni. Gli Artisti si esibiranno dal vivo, 12 a sera, con l’accompagnamento musicale di un’orchestra. Le canzoni verranno votate dalla Commissione Musicale (peso percentuale del 40%), dalla Giuria Televisiva (30%), e ovviamente dal pubblico (30%) tramite il televoto. In ogni serata sarà decretato un vincitore.

Due gli artisti, e le rispettive canzoni, che potranno fregiarsi del titolo di vincitori di Sanremo Giovani. I due premiati parteciperanno alla 69ma edizione del Festival di Sanremo nella stessa categoria dei BIG, portando in gara il secondo dei due brani presentati all’audizione. Sarà comunque possibile, sia da parte del Direttore Artistico che dei due vincitori, richiedere o presentare anche brani differenti rispetto a quelli delle audizioni: la decisione finale, insindacabile sia dal punto di vista artistico, sia da quello editoriale, spetterà al Direttore Artistico.

Non sarà possibile per i gruppi partecipanti cambiare formazione durante la gara. Spetterà ai notai incaricati dalla RAI garantire la regolarità delle votazioni.

Segue elenco dei 24 cantanti in gara, nelle due serate di giovedì 20 e venerdì 21 dicembre 2018.

Federica Abbate con ‘Finalmente’,
Andrea Biagioni con ‘Alba piena’,
Cannella con ‘Nei miei ricordi’,
Laura Ciriaco con ‘L’inizio’,
Diego Conti con ‘3 gradi’,
Cordio con ‘La nostra vita’,
Deschema con ‘Cristallo’ (Area Sanremo),
Fedrix & Flaw con ‘L’impresa’ (Area Sanremo),
Fosco17 con ‘Dicembre’,
La Rua con ‘Alla mia età si vola’,
La Zero con‘Nina è brava’,
Le Ore con ‘La mia felpa è come me’,
Mahmood con ‘Gioventù bruciata’,
Marte Marasco con ‘Nella mia testa’,
Messalina con ‘Chiamami amore adesso’ (Area Sanremo),
Giulia Mutti con ‘Almeno tre’,
Francesca Miola con ‘Amarsi non serve’ (Area Sanremo),
Nyvinne ‘Io ti penso’,
Einar Ortiz con ‘Centomila volte’,
Roberto Saita ‘Niwrad’ (Area Sanremo),
Ros con ‘Incendio’,
Sisma con ‘Slow motion’ (Area Sanremo),
Symo con ‘Paura di amare’,
Wepro con ‘Stop/Replay’.

Tags from the story
Written By
More from la redazione

Celiachia, come interviene lo Stato

Cambiamenti in vista sui tetti di spesa per i prodotti senza glutine....
Read More