MODA BAFFI SECONDO L’APP JAUMO

 

Secondo Jaumo, che è un’app d’incontri fondata nel 2011 da Jens Kammerer e Benjamin Roth. Ad oggi conta 40 milioni di utenti in 180 paesi con oltre 800.000 utenti in Italia, può essere scaricata gratuitamente sui dispositivi iOS e Android. Barba e baffi di ogni forma e dimensione sono apparsi sul volto degli uomini di tutto il mondo negli ultimi anni, secondo l’ app . Quest’anno si prospetta il ritorno del look curato e del viso rasato.I baffi hanno subito una continua evoluzione e oggi sono diventati il simbolo della cultura hipster, che ha dato vita a un vero e proprio culto del baffo, con barbieri che danno libero sfogo alla propria fantasia per creare tagli sempre nuovi e innovativi. In baffi più cool e famosi sono:

-Chevron: a forma di V rovesciata sopra il labbro superiore, famosi per essere stati scelti da Tom Selleck in Magnum P.I.;

– Manubrio: forse il più classico degli stili e facilmente riconoscibile perchè ricorda il manubrio di una bicicletta, fa pensare ai cattivi dei film western;

-Dali: baffi sottilissimi. Adatti a coloro che hanno un look eccentrico e non hanno paura di osar;

-Matita: baffi sottili di Clark Gable, rivisitati da Brad Pitt nel film “Bastardi senza Gloria”.

La tendenza di barba e baffi sembra ormai sembra prendere una buona ‘’mira’’, e a dimostrarlo è una sondaggio condotta da Jaumo da cui è emerso che:  in Italia il 72,8% degli uomini e l’81.3% delle donne preferisce un volto ben curato e rasato. Il fenomeno non riguarda solo l’Italia, ma anche altri Paesi nel mondo: in Germania il 76,6% delle donne e il 78.3% degli uomini non pensa che barba e baffi siano sexy, così come il 50.4% delle donne e il 67.8% degli uomini in USA e il 56,5% delle donne e il 63,7% degli uomini in UK.

 

Tags from the story
, ,
Written By
More from la redazione

RAI 1 VINCE AUDITEL DEL 16 GENNAIO 2019 CON IL FILM ”AL POSTO TUO”

La sfida del mercoledì sera va anche questa volta a Rai 1,...
Read More