Hotel Lo Scoglio, Bono Vox torna a far parlare di se ma questa volta in versione “double”!

A due anni dalla visita in Costiera Amalfitana di Bono Vox,frontman della rock band irlandese U2, l’Hotel Lo scoglio a Nerano torna a far parlare della superstar ma questa volta per l’accoglienza del suo sosia ufficiale: Roberto Minini, napoletano d’origini ma “british” nell’aspetto, in occasione del compleanno della figlia Erika,19enne, si ritrova in un luogo suggestivo per il fascino che contraddistingue l’Hotel, e magico proprio perché ripercorre un sentiero che lo avvicina ancora di più all’leader degli U2. Antonia, titolare della struttura, accoglie Roberto e i suoi figli con grande piacere suscitando la curiosità di tutti i presenti e accorsi per scattare selfie, convinti fosse Bono Vox in carne ed ossa!

Giornata resa ancora più emozionante, dalla presenza del Presidente SSC Napoli Aurelio De Laurentiis presso Lo Scoglio riunito in famiglia per festeggiare il suo compleanno.

Dal 1958, Lo Scoglio è una gemma nascosta – amata da gente del posto, clienti abituali e visitatori che, attirati dal passaparola, si avventura attraverso l’acqua, o giù per la strada tortuosa, a Marina del Cantone. Lo Scoglio significa “il masso” – su cui è costruita la sala da pranzo del ristorante, che offre viste mozzafiato sul mare. Altro punto forte di Lo Scoglio è l’accuratezza che si riserva nella scelta della qualità degli ingredienti: fresco dal mare, o direttamente dalla fattoria di famiglia.

L'immagine può contenere: Roberto Minini, in piedi, oceano, cielo, spazio all'aperto e acqua

L'immagine può contenere: 2 persone, tra cui Roberto Minini, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 7 persone, tra cui Roberto Minini, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiuso

Written By
More from la redazione

”Continua il successo di Ciao Darwin..”

”Ciao Darwin 8 -Terre Desolate” sta continuando ogni venerdì con un ‘’botto’’....
Read More