„Topo morto in cucina: chiuso ristorante“

carabinierinas chiusa cucina - SKUP.jpg
Nella cucina c’era persino un topo morto “in bella mostra”.

Topo morto in cucina

I carabinieri hanno chiuso un ristorante di Favara, in provincia di Agrigento. I militari agrigentini, in collaborazione con il NAS di Palermo, hanno accertato come il locale pubblico mal conservasse prodotti ittici e caseari carenti della necessaria tracciabilità, e vi fosse persino un topo morto in cucina.

Sequestrati 500 kg di prodotti

Gli accertamenti hanno consentito di sequestrare circa 550 chili tra carne, vino, olio, prodotti ittici e caseari, tutti scaduti, in cattivo stato di conservazione, oppure dalla provenienza incerta.

Multa di 10mila euro

I carabinieri hanno inoltre fatto intervenire il personale sanitario ispettivo dell’ASP di Agrigento, che ha emesso un provvedimento di sospensione dell’attività, elevando sanzioni amministrative per circa 10mila euro, scrive AgrigentoNotizie.
Rosa Catapano
La Redazione

Written By
More from la redazione

Anfibi: come abbinarli

Gli Anfibi? Scarpe giuste per la pioggia, sono unisex, anche se non...
Read More