22 Aprile 2021, giovedì

Oroscopo dal 19 al 25 aprile

Ariete: Settimana energetica. In amore procede tutto per il meglio, ci sarà molta più passione del solito con il vostro partner. A...

ULTIME NOTIZIE

‘Buongiorno mamma’ parte bene: vince la serata

Su Rai1 è andato in onda il programma Ulisse: il piacere della scoperta condotto da Alberto Angela, ed è stato visto dal...

La Samsung presenta lo smartphone Galaxy M12

La Samsung ha presentato il suo ultimo smartphone il  Galaxy M12 in tutta Europa. Ha un display Infinity-V da 6,5 pollici con...

GionnyScandal, presenta la tracklist di ‘Anti’

Molto presto uscirà il nuovo album di Gionny Scandal, pseudonimo di Gionata Ruggieri, s’intitolerà Anti, ed uscirà il prossimo 7 maggio. Ecco la...

La conduttrice Martina Panagia annuncia ‘E’ nata Vera’

Qualche giorno fa, la conduttrice Martina Panagia è diventata mamma per la prima volta, lo ha annunciato così: ‘’È nata Vera.  Siamo...

„Milioni di italiani dovranno cambiare tv o decoder, ma c’è il bonus: come funziona“

Entro il 2022 gli apparecchi televisivi funzioneranno con il nuovo sistema di trasmissione DVB T2 (digitale di seconda generazione) ed in vista della necessità di cambiare molti dei televisori oggi in uso nelle case degli italiani è già in vigore un bonus tv (valido anche per comprare solo un apposito decoder da collegare al vecchio televisore). Secondo le stime, gli italiani che dovranno cambiare televisore o decoder sono 9 su 10. Gli apparecchi in grado di funzionare col nuovo sistema digitale sono già in vendita dall’1 gennaio 2017.

Bonus tv e decoder: le informazioni

Il bonus scatterà soltanto a partire dal 2019 e potrà essere usato solo una volta, per l’acquisto di un decoder o per un televisore, ma non è escluso che nei prossimi mesi possano essere ampliati i fondi disponibili o la platea di quanti possono usufruire del bonus. Il bonus per ora è riservato a quanti sono esentati dal canone Rai, cioè alle famiglie che hanno un reddito fino a 8.000 euro all’anno. Il bonus varrà 25 euro e per erogarlo saranno stanziati 100 milioni, ripartiti in 25 milioni di euro all’anno dal 2019 al 2022.

„Tv e decoder comprati dopo l’1 gennaio 2017 non andranno cambiati e non servirà dunque alcun bonus, anche se si ha la possibilità di usufruirne, perché gli apparecchi prodotti dal 2016 sono già predisposti per il sistema digitale che verrà. Chi invece rientra tra i possibili fruitori del bonus e non ha ancora cambiato tv farà bene a rinviare all’anno prossimo l’acquisto, perché comprare quest’anno un nuovo apparecchio (televisore o decoder che sia) significa precludersi la possibilità di godere del contributo di 25 euro, che per il 2018 non è in vigore.“

Catapano Carmine Vincenzo

La Redazione

ULTIME NOTIZIE

‘Buongiorno mamma’ parte bene: vince la serata

Su Rai1 è andato in onda il programma Ulisse: il piacere della scoperta condotto da Alberto Angela, ed è stato visto dal...

La Samsung presenta lo smartphone Galaxy M12

La Samsung ha presentato il suo ultimo smartphone il  Galaxy M12 in tutta Europa. Ha un display Infinity-V da 6,5 pollici con...

GionnyScandal, presenta la tracklist di ‘Anti’

Molto presto uscirà il nuovo album di Gionny Scandal, pseudonimo di Gionata Ruggieri, s’intitolerà Anti, ed uscirà il prossimo 7 maggio. Ecco la...

La conduttrice Martina Panagia annuncia ‘E’ nata Vera’

Qualche giorno fa, la conduttrice Martina Panagia è diventata mamma per la prima volta, lo ha annunciato così: ‘’È nata Vera.  Siamo...
Sponsorizzato

POTREBBE PIACERTI...

‘Lucca Summer Festival’ si farà?

Molto presto riprenderanno gli eventi, è dunque è stato confermato anche il Lucca Summer Festival, gli organizzatori spiegano: "Già da mesi lavoriamo...

Piastra: ecco gli errori da non commettere

Per coloro che si alzano la mattina e hanno voglia di aggiustarsi i capelli con una piastra comprata magari quella che arricciano...

La Maserati presenta il modello Levante Hybrid

La Maserati ha presentato il modello Levante Hybrid. Presenta il binomio classico dei sistemi mild hybrid nonché conosciuti come “ibridi leggeri”. Ha un motore...

Margot Sikabonyi dalla tv allo yoga

Vi ricordate di Margot Sikabonyi? Ha interpretato Maria, nella serie tv Un Medico in Famiglia. Di recente è uscito il nuovo libro...

Downton Abbey 2: ecco quando uscirà

Dalla seria Downton Abbey hanno deciso di creare anche un film, utilizzando lo stesso nome. La prima pellicola è uscita nel 2019,...