Perde la memoria, ma il suo ragazzo la fa innamorare nuovamente di sé

Jessica Sharman è una bella ragazza di soli vent’anni che, in seguito ad un forte attacco epilettico, ha perso completamente la memoria. L’attacco è stato talmente forte che Jessica non riusciva a ricordare come si chiamasse, né chi fossero i suoi genitori, i suoi amici e tanto meno il suo fidanzato, Rich Bishop, trovandosi improvvisamente privata delle persone più importanti della sua vita.

Jessica è stata male durante uno dei tanti viaggi in treno che faceva con Rich per recarsi a Londra, città dove entrambi lavorano, da Tunbridge Wells, nel Kent, da dove provengono.

Dall’attacco epilettico si sono susseguiti tempi molto difficili per Jessica e la sua famiglia, dato che non riconosceva casa sua, i suoi parenti e tanto meno se stessa.

I medici hanno confermato che l’amnesia di Jessica era stata causata dall’attacco, e che ci sarebbero voluti almeno sei mesi per far recuperare alla ragazza la memoria, tenendo però presente la possibilità di poterla non riottenere del tutto.

Per questo il suo fidanzato Rich ha dovuto conquistare la ragazza una seconda volta, dato che ormai, per lei, era diventato un estraneo.

Ha cominciato così pazientemente a raccontarle del loro passato, portandola nei luoghi protagonisti della loro storia d’amore.

La passione e la dedizione di Rich hanno fatto innamorare nuovamente Jessica che, sebbene oggi non riesca ancora a ricordare come sia stato il suo primo innamoramento per lui, è sicura di sapere com’è nato il secondo.

Giuseppe Catapano

La Redazione

Written By
More from la redazione

Bianca Guaccero la nuova conduttrice di “Detto Fatto”

Nessuna rivalità tra l’ex conduttrice di Detto Fatto e chi prenderà il...
Read More