Napoli, Sarri non si dà pace: altre bordate alla Juventus

Il Napoli grazie alla vittoria contro la Sampdoria ha centrato il record di punti stagionale (87) che però non è bastato per battere la Juventus, che in contemporanea a Roma pareggiando con i giallorossi si è aggiudicata ancora una volta il titolo. Dopo la gara, l’allenatore degli azzurri Maurizio Sarri ha così commentato il settimo scudetto consecutivo vinto dai bianconeri: “Trofeo meritato? Di sicuro è la squadra più forte e più potente, non so se è meritato o meno questo scudetto”.

Poi ha spiegato la svolta nella volata scudetto, ribadendo che gli azzurri hanno perso il titolo in albergo: “Bisognava andare a letto prima il sabato sera a Firenze. Cosa è successo? La squadra ha subito un contraccolpo per l’arco temporale in cui è venuto il risultato di Inter-Juventus e come è venuto fuori il risultato. Mi spiace aver perso il campionato in un albergo e non sul campo”.

“Noi abbiamo molto da migliorare – ha chiarito il concetto – ma anche la Lega ha molto da migliorare. Nelle ultime 16 partite, abbiamo giocato 14 partite dopo la Juventus”. Poi si è stizzito: “In questo momento sto pensando alla partita con il Crotone. Sono venuto qui a fare una intervista post Sampdoria-Napoli e nessuno mi ha fatto delle domande su questa partita”.

Ancora polemica contro il calcio spezzatino: “Questo sport è diventato un business per tutti, prima era uno sport: se si lascia solo il business può finire e anche abbastanza velocemente”.

Sul proprio futuro si è espresso così: “Posso dire che è una tifoseria e una città che amo profondamene, questo sentimento non cambierà comunque finirà questa storia. De Laurentiis? Ci sarà la cena sociale: se lui viene e io mi presento, l’incontro si farà “.

L’analisi del match contro i doriani e la condanna dei cori razzisti : “Sono soddisfatto della gara di questa sera. Abbiamo giocato su standard elevati, mi ha fatto molto piacere vedere la squadra esprimersi così nonostante il contesto. I cori razzisti? Nulla da dire se non che si tratta di persone ignoranti”.

Letizia Bonelli

La Redazione

Written By
More from la redazione

Oroscopo dal 17 al 24 febbraio

  Cancro Siete un segno particolare, passate dall’essere arrabbiati ad essere tranquilli...
Read More