30 Luglio 2021, venerdì

Oroscopo dal 26 luglio al 1°agosto

Ariete: Settimana energetica. In amore ci sarà qualche problema ma niente di preoccupante, novità in arrivo per i single. A lavoro date...

ULTIME NOTIZIE

Programmazione del weekend

Venerdì 30 luglio Rai 1 Gioco: Top DieciRai 2 Sport: Olimpiadi Tokyo 2020 – Il circolo degli anelliRai 3...

Quentin Kammermann annuncia la fine della relazione con l’attrice Myriam Catania

Myriam Catania e Quentin Kammermann si sono lasciati. La notizia è stata data da quest’ultimo: "Dopo averci pensato tanto e aver fatto...

Valeria Marini presenta la collezione ‘Diamonique By Baci Stellari’

Valeria Marini ha lanciato una nuova linea di gioielli intitolata Diamonique By Baci Stellari. Diamonique è una pietra sintetica quasi identica alla...

Maneskin invitati al concerto-evento al Circo Massimo di Roma

‘Maneskin’, il nome della band più gettonata di questo periodo! Di recente, vi abbiamo comunicato che a dicembre inizierà il tour –già...

Retromarcia Ferrari: al GP F1 di Monaco torna alle vecchie sospensioni

Durante i test invernali i team di Formula 1 avevano subito il fenomeno del blistering sulle gomme.

Per questo motivo Pirelli ha fornito le monoposto di nuovi pneumatici con battistrada ribassato. La Ferrari SF71H è l’auto che ha saputo gestire sicuramente nel modo migliore la nuova dotazione di gomme. Gli penumatici montati recentemente hanno finestre di funzionamento diverse rispetto a quelli usati nella scorsa stagione e i range di funzionamento sono differenti rispetto al passato, facendo un confronto con quelli registrati nel 2017. Caratteristiche fondamentali anche nella Gara di domenica a Monte Carlo, visto che i team faranno fatica a scaldare le anteriori, al contrario delle posteriori che andranno rapidamente in temperatura ideale. Per gestire al meglio questa difficoltà e per garantire un adeguato raffreddamento dell’impianto frenante, sui cestelli dei freni della SF71H sono state aperte tre feritoie a forma di goccia. Tecnica già usata dalla scuderia del Cavallino Rampante anche in altri tracciati in cui le monoposto necessitano di un maggior trasferimento termico dalla zona dei freni agli pneumatici, per garantire il giusto smaltimento all’impianto frenante, oltre che portare in temperatura le gomme più velocemente.

Ferrari, nella gara a Montmelo, ha sofferto a causa dell’introduzione di differenti nuovi sviluppi, tra cui l’assetto aerodinamico e meccanico, risultato non funzionale alle caratteristiche del nuovo asfalto della pista spagnola. Le novità introdotte non sono riuscite ad apportare l’incremento di carico necessario, quello che i tecnici avevano testato con successo, invece, nelle loro simulazioni nella galleria del vento. Sembra che in pista, sulle monoposto, si sia verificato un 50% in meno di carico rispetto a quello che era stato previsto.

Ad ogni modo, la Ferrari SF71H del pilota Sebastian Vettel, che è appena stata sottoposta alle verifiche, monta sospensione posteriore standard; decisione presa pensando al tracciato di Monte Carlo, una pista cittadina dove è certamente più funzionale dare maggior rilevanza alla rigidezza strutturale, al carico verticale, piuttosto che all’efficienza aerodinamica. Ferrari ha fatto un passo indietro, tornando quindi alla soluzione più tradizionale e nota, rinunciando quindi nuove sospensioni posteriori che aveva montato nel GP di Spagna, monta il bracket tradizionale più corto, non quello rialzato presente nella gara di Montmelo.

Catapano Carmine Vincenzo

La Redazione

ULTIME NOTIZIE

Programmazione del weekend

Venerdì 30 luglio Rai 1 Gioco: Top DieciRai 2 Sport: Olimpiadi Tokyo 2020 – Il circolo degli anelliRai 3...

Quentin Kammermann annuncia la fine della relazione con l’attrice Myriam Catania

Myriam Catania e Quentin Kammermann si sono lasciati. La notizia è stata data da quest’ultimo: "Dopo averci pensato tanto e aver fatto...

Valeria Marini presenta la collezione ‘Diamonique By Baci Stellari’

Valeria Marini ha lanciato una nuova linea di gioielli intitolata Diamonique By Baci Stellari. Diamonique è una pietra sintetica quasi identica alla...

Maneskin invitati al concerto-evento al Circo Massimo di Roma

‘Maneskin’, il nome della band più gettonata di questo periodo! Di recente, vi abbiamo comunicato che a dicembre inizierà il tour –già...
Sponsorizzato

POTREBBE PIACERTI...

Tommy Hilfiger presenta una nuova capsula con la collaborazione di Indya Moore

Lo stilista Tommy Hilfiger per quest'estate ha lanciato una capsule gender fluid realizzata in collaborazione con l'attrice Indya Moore.

Mercedesz Henger dopo Lucas è felice accanto a un altro uomo?

Mercedesz Henger, ha chiuso dopo diversi alti e bassi la relazione con l’ex tronista Lucas Peracchi. In realtà non hanno mai svelato...

Facebook Gaming: arrivo una novità per il sistema iOS

Facebook ha annunciato un cambiamento per la piattaforma iOS. Nel servizio 'Facebook Gaming' l’utente avrà la possibilità di entrare nei videogiochi direttamente...

Chiara Nasti: addio ai social?

L’influencer Chiara Nasti, ha deciso di dire stop ai social per un po’. ‘’In questi anni non ho mai...

‘Jungle Cruise’ dal 28 luglio al cinema

Il mix tra Indiana Jones e Pirata dei Caraibi, ‘creano’ il film Jungle Cruise. In Italia è uscito già ieri, ecco la...