La casa di moda ‘Brioni’ dona oltre 20 mila mascherine alla sua regione

Arriva una buona notizia per quanto riguarda la moda. La casa di moda Brioni, ha deciso di unirsi alla lotta contro il covid19 e creare il progetto ‘Filo Rosso’. In cosa consiste? Nel suo stabilimento in Abruzzo, a Montebello di Bertona, ha deciso di produrre ben 30 mila mascherina alla settimana e donarle a tutta la popolazione della regione.

Certamente rispetteranno tutti i requisiti. L’unica particolarità sarà proprio il filo rosso. Ha ingaggiato ben 69 persone tra coordinamento, taglio, produzione e manutenzione.

Il ceo dell’azienda Mehdi Benabajii al riguardo ha affermato: “Sono molto orgoglioso di questa iniziativa e molto grato a tutte le persone coinvolte. La priorità di Brioni è la sicurezza e il benessere delle persone e dei suoi dipendenti e tutte le decisioni dell’azienda vengono prese in base a questo principio. Lo scopo del progetto Filo Rosso non è solo quello di affrontare questa emergenza immediata, ma anche di rafforzare ulteriormente il collegamento con la comunità locale e mettere le risorse dell’azienda al suo servizio per altre iniziative future”.

Tags from the story
, ,
Written By
More from la redazione

”Tempo di Mare: Abbronzatura perfetta? Scopri come..”

Mare: Consigli e come mantenere l’abbronzatura E’ tempo d’estate finalmente! Con questo...
Read More