Coronavirus,la crisi colpisce il mondo dello spettacolo: lo sfogo dell’attore Walter Melchionda

Attese per ore l'intervento, arriva il maxi risarcimento - Cronaca ...

La crisi economica scatenata dal Coronavirus non risparmia nessuno ed a pagarne caramente le conseguenze sono gli addetti allo spettacolo per cui non è prevista nessuna fase 2. A tanti nomi del cinema, si unisce lo sfogo dell’attore Walter Melchionda, conosciuto al grande pubblico per il ruolo di “Coty” nella soap “Un posto al sole”:

<<Per – poche, pochissime – stelle con cachet milionari, ci sono migliaia e migliaia di precari che guadagnano molto meno di un operaio, con molte meno tutele: l’inizio di questa fase 2 non promette scenari positivi per gli addetti al cinema ed allo spettacolo in generale. E’ una situazione preoccupante per tutti gli attori nel ruolo di comparse ed i tecnici dell’audio-visivo che non godono di concrete garanzie per il futuro. Personalmente farò il possibile in prima persona affinché arrivino segnali importanti dal Governo>>

a cura di Maria Parente

Written By
More from la redazione

Favola in smoking venerdì 4 al Teatro delle Arti di Salerno

FAVOLA IN SMOKING SUL RED CARPET Con un elegante Gala venerdì 4...
Read More