25 Gennaio 2021, lunedì

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...

ULTIME NOTIZIE

Justin Bieber, novità per il nuovo album

Fan di Justin Bieber all’ ascolto! Non vi preoccupate che il vostro cantante molto presto arriverà. L’artista è in questi giorno nello...

Lg, potrebbe non produrre più gli smartphone?

Il colosso coreano LG, purtroppo, deve capire, se continuare a produrre anche smartphone, o no… il motivo? ‘’La troppa concorrenza’’.‘’Abbiamo raggiunto il...

Belen, incinta? Gli indizi

E’ da qualche settimana che si parla della gravidanza di Belen Rodriguez, fidanzata da più di un anno con Antonino Spinalbese. La...

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...

L’Australia crea chip per una connessione da 44,2 terabit

Scaricare mille film in HD in poco tempo? Si può fare. Non da noi però. In Australia, i ricercatori della Monash University di Melbourne, guidati da Bill Corcoran  hanno creato un chip ottico in grado di farlo. Adesso sono in corso le sperimentazione, come riporta la rivista Nature Communications.

La creazione di ciò è stata resa possibile dopo che gli studiosi hanno riferito che durante la quarantena il numero delle persone è stato alto e ogni tanto sorgevano problemi di connessione.

La loro idea è stata di far andar la rete con una connessione di dati a 44,2 terabit e quindi di supportare ben 1.8 milioni di famiglie contemporaneamente.

Corcoran fa sapere: “Ciò che il nostro studio dimostra è la capacità delle fibre già sul campo di essere la spina dorsale di reti di comunicazione ora e in futuro. Abbiamo sviluppato qualcosa che è modulabile sui futuri bisogni”.

Ciò significa che hanno installato 76,6 chilometri di fibre ottiche con una banda di 4 terahertz tra il campus della RMIT university e quello della Monash, facendo simulando il picco di connessioni. Sperano in un futuro di creare una rete di chip fotonici integrati supportato da collegamenti delle fibre ottiche ma con costi minimi.

ULTIME NOTIZIE

Justin Bieber, novità per il nuovo album

Fan di Justin Bieber all’ ascolto! Non vi preoccupate che il vostro cantante molto presto arriverà. L’artista è in questi giorno nello...

Lg, potrebbe non produrre più gli smartphone?

Il colosso coreano LG, purtroppo, deve capire, se continuare a produrre anche smartphone, o no… il motivo? ‘’La troppa concorrenza’’.‘’Abbiamo raggiunto il...

Belen, incinta? Gli indizi

E’ da qualche settimana che si parla della gravidanza di Belen Rodriguez, fidanzata da più di un anno con Antonino Spinalbese. La...

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...
Sponsorizzato

POTREBBE PIACERTI...

Seat lancia la prima Leon ibrida

Molto presto la Seat lancerà la prima Leon a  5 porte in versione ibrida plug-in. In realtà sappiamo che è quest’anno ma...

L’Influencer Ferragni, torna a parlare della sua gravidanza

Chiara Ferragni, è tornata a parlare della sua Gravidanza. In realtà, è iniziato tutto quando l’influencer ha postato una specie di gioco...

Drake, rinviato l’uscita dell’album. Il rapper spiega il motivo

Il rapper Americano Drake ha dovuto annunciare ai fan un ulteriore cambio di programma per l’uscita dell’album. Il motivo dello slittamento, riguardano...

H&M: nuova collaborazione per le capsule femminili

H&M ha annunciato una nuova collaborazione, con chi? Lo stilista Simone Rocha, per la creazione di capsule primaverili, e tratteranno un pò...

Google Maps, si rinnova, ecco l’ultima novità

E’ google maps a sorprenderci. Con l’ultimo aggiornamento le città di San Francisco, Tokyo, New York e Londra, potrete vedere ogni minimo...