Lite su Twitter fra Flavio Briatore e Roberto Cavalli

1379512291_Dopo l’intervista rilasciata dallo stilista a Beatrice Borromeo per il Fatto Quotidiano. Spiegando il suo ormai consolidato sodalizio con Matteo Renzi, l’unico per cui tornerebbe a votare, Cavalli ha detto: “Per me yacht, champagne e modelle sono solo un’operazione di marketing: faccio una moda che si rivolge a quel mercato. Ma quel che mi interessa davvero sono l’onestà, l’educazione, la giustizia sociale. Valori che mi avvicinano alla visione politica di Matteo Renzi”“Quando Renzi andò da Briatore (l’abito da sposa di Elisabetta Gregoraci per le nozze con Briatore è stato realizzato proprio da Cavalli, ndr) gli mandai un sms. Ero meravigliato. Perché frequentare chi ha avuto guai con la Finanza? – ha poi aggiunto – Io non sopporto chi scherza con le tasse. Quando vedo le Ferrari parcheggiate in giro mando le targhe ai finanzieri. E se fossi al governo, obbligherei i ricchi a versare metà dei loro grandi patrimoni. Per questo, all’inizio, le mosse di Matteo mi sembravano strane. Poi ho capito: va a cena con Briatore, o ad Arcore da Berlusconi, per imparare il linguaggio del nemico”.

Flavio Briatore non è rimasto in silenzio e si è sentito duramente attaccato da Roberto Cavalli, con cui già in passato c’era stato attrito, e ha deciso di rispondergli per le rime su Twitter : “Ci sono gli #sfigatidelasabatosera , e gli sfigati di ogni giorno @Roberto_Cavalli è uno sfigato, geloso, rancoroso e rifatto male”. Ha poi rincarato la dose: “@matteorenzi @Roberto_Cavalli il botulino ti ha cotto il cervello…”. A cercare di metterci una pezza, proprio la Borromeo, che ha scritto un conciliatorio “fate la pace” ai due litiganti. mentre Katia Pedrotti, tagliente, a The Boss, riferendosi a Cavalli, ha sottolineato: “Lui in quanto a labbra ne sa più di tutte”.

Written By
More from la redazione

L’AGENZIA DEI BUGIARDI NUOVO FILM IN USCITA IL 17 GENNAIO

L’agenzia dei bugiardi è un film commedia diretto da Volfango De Biasi in uscita...
Read More