Accordo Atletico Madrid-Dybala, interviene la Juventus

Negli ultimi giorni, il nome di Paulo Dybala è finito, in più occasioni, sotto i riflettori. Prima il clamore dovuto alle parole di Messi (“Io e Dybala giochiamo nella stessa posizione), con la presenza della Joya al prossimo Mondiale messa in forte dubbio. Poi, dopo la tanto chiacchierata cena con Simeone, tecnico dell’Atletico Madrid, ecco le indiscrezioni dalla Spagna di un presunto accordo tra il fantasista argentino e i colchoneros.

Dybala sarebbe l’erede designato di Griezmann, destinato a lasciare l’Atletico Madrid al termine della stagione in corso. L’accordo si sarebbe già trovato sulla base di ben 100 milioni di euro e il cartellino di Savic. Insomma, Dybala avrebbe già dato il suo ok per trasferirsi nella Liga e sfidare Messi con Simeone come condottiero.

Un’intesa che, se confermata, comporterebbe l’ennesimo grande addio di un big in casa bianconera (tante le partenze eccellenti negli ultimi anni, si ricordino, ad esempio, i vari Vidal o Pogba). Sulle voci provenienti dalla Spagna è intervenuto, in maniera decisa, lo stesso club piemontese, spiegando come non ci sia nulla di vero. Dybala sarebbe concentrato solo sul delicatissimo finale di stagione in maglia bianconera e sulla sua grande voglia di conquistare, con grandi prestazioni, un posto nella Seleccion nella prossima Coppa del Mondo.

Ancora in corsa su tutti i fronti, Champions League compresa (a giorni il primo atto contro il Real Madrid), la società bianconera non ha nessuna intenzione di soffermarsi su questioni di mercato che verranno, nel caso, affrontate a stagione conclusa. Dybala è stato accostato, negli ultimi mesi, a tantissimi club ma, per la Juventus, è, al momento, essenziale per il presente e il futuro della squadra di Allegri.

Alessandra D’Agostino

La Redazione

Written By
More from la redazione

Dawson’s Creeek: la reunion per i 20 anni della serie

Proprio come aveva annunciato tre settimane fa Katie Holmes, Entertainment Weekly ha riunito...
Read More