25 Gennaio 2021, lunedì

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...

ULTIME NOTIZIE

Justin Bieber, novità per il nuovo album

Fan di Justin Bieber all’ ascolto! Non vi preoccupate che il vostro cantante molto presto arriverà. L’artista è in questi giorno nello...

Lg, potrebbe non produrre più gli smartphone?

Il colosso coreano LG, purtroppo, deve capire, se continuare a produrre anche smartphone, o no… il motivo? ‘’La troppa concorrenza’’.‘’Abbiamo raggiunto il...

Belen, incinta? Gli indizi

E’ da qualche settimana che si parla della gravidanza di Belen Rodriguez, fidanzata da più di un anno con Antonino Spinalbese. La...

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...

SOFTWARE CORTANA

Risultati immagini per CORTANA SOFTWARE

Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft, ma si arrende: l’assistente vocale cede il passo a Google e Alexa.  Lo ha annunciato l’amministratore Satya Nadella, che vuole trasformare Cortana in uno strumento per la produttività a disposizione di Alexa e Assistente Google. Infatti oggi  l’assistente digitale made in Microsoft è presente su tutti i dispositivi Windows 10 e disponibile anche su smartphone.  Satya Nadella, in un incontro con la stampa ha detto che non ha senso continuare a competere in un ambito nel quale il proprio prodotto si limitava a fare ciò che già potevano fare gli avversari. Infatti è già disponibile come skill per Alexa, ma l’idea è quella di renderla compatibile anche con i prodotti che utilizzano l’Assistente Google. L’obiettivo di Microsoft è quello di trasformare definitivamente Cortana in uno strumento per la produttività da utilizzare su smart speaker e altri gadget in modo simile a come si utilizza una comune app per smartphone. Di informazioni precise sul futuro immediato dell’assistente digitale purtroppo non ne sono state diffuse. L’app resta disponibile su Android e iOS, anche se in Italia non si può scaricare, oltre che su Windows 10, dove però verrà presto separata dalla normale barra di ricerca. Nadella ha affermato di prevedere per Cortana un futuro come assistente digitale nell’ambito della suite di produttività Office 365, ma per conoscerne il destino esatto occorrerà attendere.

ULTIME NOTIZIE

Justin Bieber, novità per il nuovo album

Fan di Justin Bieber all’ ascolto! Non vi preoccupate che il vostro cantante molto presto arriverà. L’artista è in questi giorno nello...

Lg, potrebbe non produrre più gli smartphone?

Il colosso coreano LG, purtroppo, deve capire, se continuare a produrre anche smartphone, o no… il motivo? ‘’La troppa concorrenza’’.‘’Abbiamo raggiunto il...

Belen, incinta? Gli indizi

E’ da qualche settimana che si parla della gravidanza di Belen Rodriguez, fidanzata da più di un anno con Antonino Spinalbese. La...

Oroscopo dal 25 al 31 gennaio

Ariete: Settimana dedicata al lavoro, volete solo il meglio per la vostra carriera, infatti arriveranno anche delle gratificazioni economiche. In amore, procede...
Sponsorizzato

POTREBBE PIACERTI...

Seat lancia la prima Leon ibrida

Molto presto la Seat lancerà la prima Leon a  5 porte in versione ibrida plug-in. In realtà sappiamo che è quest’anno ma...

L’Influencer Ferragni, torna a parlare della sua gravidanza

Chiara Ferragni, è tornata a parlare della sua Gravidanza. In realtà, è iniziato tutto quando l’influencer ha postato una specie di gioco...

Drake, rinviato l’uscita dell’album. Il rapper spiega il motivo

Il rapper Americano Drake ha dovuto annunciare ai fan un ulteriore cambio di programma per l’uscita dell’album. Il motivo dello slittamento, riguardano...

H&M: nuova collaborazione per le capsule femminili

H&M ha annunciato una nuova collaborazione, con chi? Lo stilista Simone Rocha, per la creazione di capsule primaverili, e tratteranno un pò...

Google Maps, si rinnova, ecco l’ultima novità

E’ google maps a sorprenderci. Con l’ultimo aggiornamento le città di San Francisco, Tokyo, New York e Londra, potrete vedere ogni minimo...