Capelli: ogni quanto vanno tagliati?

Con la chiusura dei barbieri per i ragazzi e dei parrucchieri per le ragazze a causa del covid19 si deve ‘resistere’ alla crescita della chioma. C’è chi ha coraggio che decide di far il fai da te e chi aspetta. Ma normalmente, ci chiediamo, ogni quanto dovranno essere tagliati i capelli? Vediamo.

  • CAPELLI LUNGHI: Per farli crescere bene, basta tagliarli ogni 12-16 settimane ossia 3/4 mesi. Invece se si procede con la colorazione bisogna prestare molto più attenzione, controllarli più spesso;
  • CAPELLI CORTI: Per coloro che preferiscono l’acconciatura che arrivi fino alle spalle potranno effettuare un taglio ogni 8 – 12 settimane se preferiscono tenere questa acconciatura, oppure tentare di farli crescere.
  • FRANGETTA: E’ un taglio che per ‘curarlo’ bene bisogna effettuare il taglio ogni 6 – 8 settimane, perché la crescita è molta veloce. Proprio in questo periodo è proprio un problema quindi nell’attesa asciugatelo a ciuffo e aggiungete una clip senza che vi dia problemi.
  • CAPELLI RICCI: a differenza degli altri quest’acconciatura ci vorrà del tempo a farla crescere anche qui però potete optare il aglio ogni 12-16 settimane.
Tags from the story
Written By
More from la redazione

NOA in concerto con “Letters to Bach” a Scheggino per Visioninmusica

Visioninmusica presenta Mercoledì 28 agosto 2019 – ore 21 piazza Carlo Urbani –...
Read More