Suzuki, in lockodown vendute oltre 50 auto

La casa di auto Suzuki “in pieno lockdown, siamo riusciti a vendere quasi 100 vetture”. Sono state le parole orgogliose del Presidente e amministratore delegato Massimo Nalli, nonostante la situazione drammatica. Sono riusciti a creare un bel contatto con gli acquirenti, rendendosi disponibili dall’inizio fino al pagamento.

A proposito, infatti, per venirli incontro è stato proposto un posticipo di 180 giorni per iniziare il pagamento. Ora, nei concessionari troveremo la nuova Ignis, prossimamente la Swift Sport Hybrid e… come si dice non c’è due senza tre: debutteranno anche i Suv Vitara e S-Cross.

Tags from the story
Written By
More from la redazione

Nella prossima puntata di Wonderland si parlerà di Alberto Breccia

ALBERTO BRECCIA, SIGNORE DELLE IMMAGINI. WONDERLAND INCONTRA JOSÉ MUNOZ L’opera del fumettista...
Read More